Parrocchia di Sustinente

 

PUNTELLI - Pasqua 2011

 

Ricordo di Pasqua

Ricordo di Pasqua, una chiesa
L’altare dorato fra nubi d’incenso
Il cero la folla,
i volti severi dei Santi fra i rami d’olivo
il suono dell’organo, 
i canti
la musica alzava il macigno
del nero sepolcro Cristo
ed onde ne uscivano,
un mare di luce e di note, 
un mistico mare
la folla in ginocchio, pregava.
Sui capi reclini,
le voci argentine dei bimbi
in rivoli chiari scorrevano.
E l’onda dell’organo in alto,
sonora maestosa saliva
portando nei cieli miseria e dolore,
il gaudio portandovi, e il pianto.
Sentivo il mio cuore allargarsi d’amore….
ed era pace.
La piccola chiesa era un mondo infinito
racchiuso da Dio in una stanza
Miracolo d’oro di Pasqua
Amore per tutti,
e speranza. 

                                     Dino Mossini