Il Cassetto

 

 

 

Scegli una Poesia | Leggi le PoesieAggiungi la mia Poesia


Peter stai per incamminarti
Peter la donna che ti tiene
fra la sue braccia si ritrova madre.
occupa questo pensiero
la sua mente notte e dì.
Sei nato dal suo grembo
dopo nove mesi di un lungo viaggio.
All’inizio hai fronteggiato, il sole dell’estate.
Poi, hai fatto fronte, alla pioggia dell’autunno.
Infine, hai sfidato, la neve dell’inverno.
Per giungere in mezzo a noi.
Noi tutti ti accogliamo con gaiezza.
Perché, tu sei venuto al mondo
per dire che la vita,
continua grazie all’amore
dei tuoi genitori.
amarti loro dovranno
con tutte le forze per la vita.
Dove portano i passi che farai….
dove portano i passi che segui….
in questo momento ti rispondo che…
nessuno sa il principio,
nessuno sa la fine.
Peter stai per incamminarti
questo sentiero sterrato della vita,
non avere timore, quando i tuoi passi
saranno esitanti e mal sicuri,
non sarai solo.
Quando il sole sarà alto,
non aver paura di trattenerti all’ombra
d’una quercia per riprender fiato,
non sarai solo.
Il sole calerà di là dalle colline
quando tu, sarai un vecchio
curvo sotto la pesantezza degli anni;
ti arresterai per cercare con gli occhi attorno a te,
non avere timore, non sarai solo.
Profonda sarà la notte
quando alla cieca camminerai
su questo strada sconnessa della vita,
aspettando fiduciosamente che il nuovo giorno
che sorgendo starà
il tuo cammino ancora rischiarerà,
non dubitare non sarai solo.
ilario giacomelli | 16/09/2008 20:56:31

 Poesia Precedente

deved by ezebox.com